Il materiale qua proposto è stato elaborato e donato al mondo da parte di altri ragazzi, studenti, professionisti, che così facendo hanno permesso a te ora di leggere e imparare qualcosa. Se vuoi far lo stesso scrivimi e inviami quello che hai.

Particolari del prospetto sud-ovest

Sul fianco della chiesa che si affaccia su via del molo sono infisse due lapidi; la più antica, in cui è scolpito in bassorilievo il leone di San Marco, proviene dal saccheggio della città di Pola e reca l'epigrafe: “Iste lapis in quo est figura Sancti Marci delatus fuit a civitate Polae capta a nostris MCCCLXXX – die januarii” (Questa pietra , su cui è impresso il simbolo di San Marco, fu sottratta alla città di Pola presa dai nostri uomini nel gennaio del 1380). L'altra sta a ricordare l'escavazione del porto ordinata dai Padri del Comune nel 1513.